Ascensori

Fornitura e installazione di impianti standard o progettati in base alle esigenze e alle specifiche del Cliente.

Gli impianti sono realizzati con le caratteristiche tecniche più idonee al luogo di installazione ed alla tipologia di utilizzo.

Le finiture estetiche sono definite con il Cliente e consentono la scelta tra un’ampia gamma di materiali e soluzioni “su misura“.

I materiali utilizzati sono di prima qualità, ampiamente testati, in modo da garantire la affidabilità nel funzionamento.

L’esperienza maturata  e la predisposizione di dettagliate procedure interne corretto e rapido montaggio degli impianti.

Le caratteristiche degli impianti:

  • Ascensori con trazione elettrica a fune, con riduttore o senza riduttore e ascensori con trazione oleodinamica.
  • Ascensori con locale macchina o MRL.
  • Ascensori con porte manuali, semiautomatiche o automatiche.
  • Ascensori con manovra:
  • a. Universale
    b. Abbinata con arrivo dell’impianto più vicino
    c. Abbinata con interferenza delle chiamate
    d. Prenotazione solo discesa
    e. Prenotazione salita e discesa
    f. Simplex, duplex, triplex o quadruplex
    g. Pompieri

  • Ascensori con velocità fino a 2 m/s
  • Ascensori con cabine cieche o panoramiche
  • Ascensori accessibili ai disabili
  • Ascensori con fossa e testata ridotta
  • Ascensori per il trasporto pubblico
  • Montauto: montacarichi per auto realizzati per collegare con conducente a bordo o senza conducente i diversi piani di parcheggio senza l’utilizzo di rampe.
  • Montalettighe: impianti con portata fino a 1.600 kg di dimensioni idonee a contenere la lettiga con accompagnatore destinati ad ospedali e cliniche.
  • Montacarichi per il trasporto delle merci con portate fino a 20.000 kg adatti all’utilizzo in stabilimenti, in teatri e ovunque vi sia la necessità di trasportare merci di elevato peso e/o volume.
  • Montavivande, monta libri e piccoli montacarichi con portate da 12 a 300 kg destinati alle attività dove è richiesto un frequente trasporto di piccole merci tra piani diversi come alberghi, ristoranti, biblioteche, librerie e appartamenti privati.

  • Piattaforme Elevatrici

    Un Mini Ascensore è l’elevatore personale ideato per risolvere le esigenze di mobilità verticale negli edifici. Ovvero la capacità di soddisfare in modo efficace ed efficiente i bisogni di trasporto verticale in case unifamiliari, villette a schiera, ville, appartamenti su più piani, strutture commerciali, ristoranti, edifici pubblici, comunità, alberghi e pensioni, installazioni industriali.

    È consentito dall’abbattimento delle barriere architettoniche, in questo caso le scale, per permettere una normale vita di relazione ai disabili e consentire alle persone anziane di vivere compiutamente la propria casa.

    Mobilità facilitata sia nelle abitazioni private, sia nei luoghi di lavoro e di svago.

    DESIGN HI-TECH
    Eleganza e cura nei dettagli e nel sistema di illuminazione.

    Le capacità di utilizzo del Mini Ascensore sono davvero notevoli: dal garage alla mansarda, ci si muove con agio e senza nessuna fatica. L’elevatore può infatti servire sino a cinque piani, coprendo un dislivello fino a 15 metri. Con il Mini Ascensore ci si muove a proprio agio con pesi, bambini, carrozzelle.

    Si installa in pochi giorni. Occupa poco spazio e richiede minimi lavori di manutenzione.

    Silenziosità per tutti gli abitanti dell’edificio. Qualità rafforzate dal servizio offerto dalla FC Ascensori. La nostra azienda garantisce infatti la qualità dei materiali impiegati per ben 2 anni. La capillare rete di installatori presente su tutto il territorio garantisce al cliente finale la scrupolosa messa in opera del prodotto, rapidi “pronti interventi” ed una attenta e costante opera di manutenzione.

    Il Mini Ascensore può essere installato in spazi strettissimi a partire da soli 700 mm. richiede solo 100 mm di fossa oppure, in alternativa, una rampa di accesso; in questo modo non è necessario intervenire sui pavimenti esistenti. È sufficiente una testata pari a 2450 mm con pistone in taglia, 2350 mm con pistone telescopico.

    Consumi e costi di esercizio ridotti. Il Mini Ascensore consuma poco, è allacciabile ad un punto luce da 220 Volt opportunamente predisposto. Richiede una potenza di 1,4 Kw, quella già disponibile in tutte le abitazioni unifamiliari,  i costi di manutenzione sono ridotti rispetto ad un ascensore tradizionale. Infine le pratiche necessarie per l’installazione sono semplificate.


    Scale Mobili

    La ditta si occupa dell'installazione e della manutenzione di scale mobili.

    Le scale mobili,  hanno contribuito a migliorare la fruibilità degli edifici e a velocizzare il trasporto di un gran numero di persone in luoghi affollati come aeroporti, stazioni ferroviarie e metropolitane. Senza dimenticare i grandi supermercati a più piani in cui, grazie a scale mobili resistenti e larghe, è possibile spostarsi con i carrelli da un piano all’altro e ridurre così ogni tipo di sforzo.